Fondazione Lavoratori Officine Galileo

Musica dei Popoli 2017

Home Su MdP 2017

 

 

XLII Edizione             30 Settembre - 16 Dicembre

Il Festival 2017 di Musica dei Popoli non si svolgerà secondo i canoni convenzionali che lo caratterizzano da 40 anni; purtroppo la nostra domanda per il sostegno da parte del FUS (Fondo Unico dello Spettacolo) del Ministero della Cultura Mi-Bac è stata respinta per un’interpretazione, per noi illogica, ma formalmente ineccepibile, dagli Uffici Amministrativi.
Veniamo penalizzati perché nell’edizione 2016 del Festival, gli “esecutori” da noi scritturati per la realizzazione dell’evento, presentavano in maggioranza un passaporto extra-europeo.
A poco sono servite le nostre istanze e contestazioni a siffatta spiegazione, che mette sullo stesso piano l’interprete principale con il semplice corista.
Anche una interpretazione protezionista che obbligasse gli organizzatori a prevedere il 51% del cachet per gli artisti europei ci poteva andare bene, ma neppure questa è valsa a convincere gli uffici ministeriali della bontà del nostro operato.
Tutto questo, dopo che per anni il Centro Flog per le Tradizioni Popolari è stato ‘sollecitato’ ad aprirsi verso artisti e formazioni internazionali, pena la decurtazione di alcuni punteggi importanti nella richiesta di finanziamento.
E’ stato considerato solo il numero degli esecutori fatti salire sul palco, una misura contestabile ma semplice; a questa si sono fermati nel valutare la bontà della proposta artistica di Musica dei Popoli 2016. Come dire… non comprendiamo ma ci adeguiamo. Se ci verrà data un’altra possibilità, ci preoccuperemo di far salire sul palco un corista europeo in più, anche se non dovesse dare un contributo determinante alla prestazione artistica.
Del resto, un Festival Internazionale ed Etnico come il nostro difficilmente può arrestarsi ai confini delle Colonne d’Ercole.

La Musica non è finita! Musica dei Popoli non chiude come qualche giornale un pò precipitosamente e senza aver effettuato gli opportuni riscontri si è sbilanciato a dichiarare.

Quando viene a mancare un partner come il Ministero della Cultura è naturale rimanere sconcertati e si è costretti a riprogrammare la propria attività, anche perché la Regione e il Comune, che volendo potevano sostenerci anche quest’anno, non avrebbero comunque potuto sopperire al disimpegno statale.
Per questo dovendo comunque effettuare un taglio e un ridimensionamento della Rassegna abbiamo deciso di attraversare il 2017 in un viaggio solitario, non è un caso che la Rassegna di quest’anno totalmente autofinanziata, presenta un titolo evocativo, “in viaggio…”.
Questa volta il titolo non riguarda un tema della tradizione canora e musicale o un carattere distintivo del Festival, piuttosto rappresenta quella strada un po' solitaria che dobbiamo attraversare.
Abbiamo la certezza che, se le condizioni ci consentiranno di riprendere la collaborazione con il Ministero della Cultura, le Istituzioni Locali (Comune e Regione) saranno come sempre li a sostenerci e supportarci.

La destinazione del nostro viaggio è quella di continuare a portare a Firenze formazioni originali, provenienti dai 4 angoli del mondo, nella maggioranza dei casi misconosciute, per stimolare una conoscenza di musiche e tradizioni “altre”. Questo nostro intento è stato ripagato nei decenni dalla risposta data da un pubblico sensibile e fedele, al quale la Flog spera di poter ancora offrire proposte musicali innovative e attente ai cambiamenti del nostro tempo con un Festival con la Effe maiuscola.

 

“in viaggio...”

30/09: NORMA MILLER (USA) & BILLY BROS. SWING ORCHESTRA (Ita) - Auditorium FLOG
28/10: "FLOG SOCIAL CLUB": KEINE BANANEN + The SHOT BAND + QUINTANA ROCK BAND
03/11: The CONGOS (Jam) - Auditorium FLOG
06/11: "It's Monk Time #1" URI CAINE (USA) "Plays Monk" piano solo - Teatro di Rifredi
01/12: CANZONIERE GRECANICO SALENTINO (Ita) - Auditorium FLOG
06/12: "It's Monk Time #2" FRANCO D'ANDREA (Ita) "Plays Monk" piano solo - Sala Vanni
09/12: CRISTINA DONA' (Ita) - Auditorium FLOG
15/12: TONY ALLEN (Nig/Fra) - Auditorium FLOG
16/12: TERRAKOTA (Por/Spa/Ita) + SUREALISTAS (Arg/Ita) - Auditorium FLOG

 

 

WEBMASTER:

atomomob.gif (7704 byte)

  FLOG   MultiMedia

 

Inviare a flogmm@tin.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito web.