Fondazione Lavoratori Officine Galileo

PROGRAMMA

Home Su

 

 

STAGIONE   2017

 più di 20 ANNI di GRANDE MUSICA !

 

   

 

 

Ven. 1

Musica dei Popoli 2017 – “In Viaggio…”:

IL CANZONIERE GRECANICO-SALENTINO in concerto

Fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, il CANZONIERE GRECANICO SALENTINO è la più importante formazione di musica popolare salentina, la prima ad essersi formata in Puglia. L’affascinante dicotomia tra tradizione e modernità caratterizza la musica del CGS: il gruppo è composto dai principali protagonisti dell’attuale scena pugliese, interpreti in chiave moderna delle tradizioni sviluppatesi attorno alla celebre pizzica tarantata, il rituale che aveva il potere di curare attraverso la musica, la trance e la danza, il morso della leggendaria Taranta. Gli spettacoli del CGS sono un’esplosione di energia, passione, ritmo e magia, maestri di un viaggio tra passato e presente sul battito del tamburello, cuore pulsante della tradizione salentina. Sono gli alfieri della musica popolare italiana nel mondo, ospiti dei maggiori e più prestigiosi festival internazionali. Si sono esibiti al Concertone della Notte della Taranta a Melpignano, di fronte ad oltre 100.000 persone. Acclamati da pubblico e critica, con 18 album all’attivo e innumerevoli spettacoli tra Stati Uniti, Canada, Europa e Medio Oriente, il gruppo ha fatto la storia della world music italiana, venendo riconosciuto nel 2010 dal MEI come “Miglior Gruppo Italiano di Musica Popolare”. Il loro nuovo album, uscito a fine ottobre, è stato registrato e prodotto negli Stati Uniti da Joe Mardin, figlio del celebre Arif Mardin (Norah Jones, Aretha Franklin, The Bee Gees, Chaka Khan etc), mentre il mastering engineer è stato curato da Joe LaPorta (vincitore di un Grammy come miglior ingegnere per “Blackstar” di David Bowie), agli Sterling Sound a NYC. segue TurboPopularDanz con MISTERFERRI Dj


Apertura ore 21.15 - INGRESSO €12 (in prevendita €10+dp)

 

 

Sab. 2

“Rockcontest 2017”: SERATA FINALE

Special guest: EDDA in concerto

Torna come da tradizione il ROCKCONTEST di Controradio, giunto ormai all'incredibile traguardo della 29a (!!!) edizione. Sul palco, per questa finalissima, le 6 migliori bands uscite dalla fase eliminatoria, impegnate a contendersi fino all'ultima nota la vittoria del prestigioso concorso. Nella giuria che, insieme ai voti del pubblico, deciderà il vincitore del Contest molti nomi prestigiosi tra giornalisti e esponenti del mondo musicale, da Bobo Rondelli a Cosmo a Max Collini.
Ospite speciale della serata: EDDA, in concerto.
EDDA nasce artisticamente alla fine degli anni ’80 come cantante dei Ritmo Tribale, band con cui ha realizzato 5 dischi e centinaia di concerti.
Poi una lunga pausa dalla musica e dalla vita sociale, una crisi personale, anni difficili, droga, comunità di recupero, tutto sviscerato nelle canzoni che comporranno il suo primo disco solista: “Semper Biot”, prodotto da Taketo Gohara. Un debutto scarno e lancinante, un diario intimo che sa di doloroso miracolo, osannato dalla critica come uno dei migliori dischi dell'anno e candidato al Premio Tenco.
Nel 2012 esce “Odio i vivi” e gli viene assegnato il premio PIMI come ‘miglior artista dell’anno’ e due anni dopo “Stavolta come mi ammazzerai?”, l’album Rock della sua carriera solista, il lavoro che consacra EDDA come uno dei più significativi cantautori italiani e considerato da molti come uno dei dischi italiani più belli del decennio. A febbraio è uscito “Graziosa Utopia”, supportato da un ottimo riscontro di pubblico e di critica, forse il suo album più maturo.

Apertura ore 21,00 - Ingresso €8 alla porta – (in prevendita €5)

 

Dom. 3

SERATA DI BENEFICENZA A FAVORE DI AIL

Jazz Meets Rock

con NORGE & REWIND BAND

Apertura ore 20,45 - Ingresso €12

Ven. 8

GHEMON in concertoin apertura YOMBE

GHEMON è uno dei piu talentuosi e apprezzati artisti Hip Hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile unendo canto e Rap, caratterizzato da temi profondi e rime molto curate che ne fanno un artista a metà tra un cantautore e un rapper, un musicista capace di muoversi su un territorio musicale fatto di Rap mescolato al Soul, al Funk, al Jazz e alla musica italiana. “ORCHIdee”, nel 2014, segna la maturazione artistica di GHEMON. L'album, tutto suonato con strumenti veri, è stato prodotto e registrato dal produttore Tommaso Colliva (Muse, Calibro 35, Afterhours, Ministri) ed ha prodotto un lunghissimo tour di oltre 70 date. Nell'autunno 2015 GHEMON ritira il premio come “miglior Artista Hip Hop” al MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti). "Mezzanotte", il suo nuovo album, è uscito alla fine dello scorso settembre e, insieme ai brani più famosi, verrà presentato venerdì 8 dic. alla Flog. Segue AZZURRO Dj Set by Fritz Orlowski & Gruvy Djs

Apertura ore 21.15 - INGRESSO € 15 (prevendita: 12€+dp)

Sab. 9

Musica dei Popoli 2017 – “In Viaggio…”:

CRISTINA DONA' in concerto

Inizia nei primi anni ’90 il lungo e felice percorso artistico che fa di CRISTINA DONÀ una delle voci più originali della scena musicale italiana. CRISTINA ha contribuito a definire una nuova stagione del Rock di matrice mediterranea, riuscendo a conquistarsi il plauso di grandi figure quali Robert Wyatt, David Byrne e Peter Walsh (già produttore di Scott Walker, di Peter Gabriel e dei Simple Minds).
Prima artista italiana a esibirsi al Meltdown Festival di Londra, CRISTINA DONÀ è sicuramente una delle poche performer italiane capaci di “rivaleggiare” con le grandi colleghe che all'estero, proprio come lei, hanno reinventato il modello di interprete e autrice nell’ambito della scena Rock. Sempre in grado di rinnovarsi, è divenuta prima punto di riferimento, poi figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti italiani. Nel nuovo Tour, che la vede circondata da una formazione di ottimi musicisti dalla formazione principalmente Jazz, festeggerà i vent'anni del suo disco d'esordio, “Tregua”, all’uscita prodotto da Manuel Agnelli degli Afterhours. Segue Rockoteca by MISTERFERRI Dj

Apertura ore 21.15 INGRESSO €15 (in prevendita 13€+dp)

Dom. 10

B.KIDZ BATTLE "Golden Edition" (10th edition)

Il B.kidz Battle è un evento creato con l'intento di creare un momento di confronto tra tutte le realtà che appartengono alla scena dell’Hip Hop in Toscana e nel resto d’Italia, con le scuole di danza direttamente coinvolte insieme ai propri allievi.
I partecipanti sono suddivisi in 3 categorie in base all’età: dai 5 anni agli over 18, ogni crew si sfiderà a suon di Breakin’ (Breakdance). E’ una giornata dedicata ai b.boys e alle b.girls ma anche alle scuole di danza, alle famiglie e agli insegnanti che accompagnano e partecipano per supportare piccoli e grandi in un’altra importante tappa del loro percorso.
Il “B.kidz” è il ritrovo annuale, in una atmosfera familiare dove incontrare vecchi amici, farne di nuovi e socializzare, promuovendo anche così l’integrazione culturale e razziale.

Apertura ore 14,00 - INGRESSO € 10

 

Gio. 14

SAMUEL in concerto

Il cantante dei Subsonica torna in veste solista, per un appuntamento molto atteso

Apertura 20.30 - INGRESSO €20

 

Ven. 15

Musica dei Popoli 2017 – “In Viaggio…”:

TONY ALLEN in concerto

“Senza Tony Allen non ci sarebbe stato nessun Afrobeat” ha dichiarato il suo vecchio compagno di avventure musicali Fela Kuti. All’inizio è stato lui, per ben 15 anni, il direttore dell’orchestra di Fela. Insieme hanno creato un ritmo nuovo: l’Afrobeat e prodotto oltre 50 album. TONY ALLEN non si stancherà mai di scandirne il tempo, flessibile quanto preciso, e l’Afrobeat è cresciuto sotto i colpi della sua batteria fino a diventare uno dei generi africani più influenti al mondo. Il batterista di origine nigeriana ricalca i ritmi africani riconsegnandoli arricchiti di una nuova Potenza; ed è anche grazie al suo potere che la musica africana è riuscita ad influenzare lo sviluppo delle sonorità Pop occidentali. ALLEN incarna la vitalità e la forza primordiale di questi ritmi insieme alla voglia di ‘sottometterli’ a nuove sperimentazioni, mixandoli quindi anche con sonorità moderne
Dopo l’incontro con Fela Kuti, la sua carriera lo porterà ad intraprendere una ricerca ininterrotta dalle matrici dell’Afrobeat originale ad emancipazioni multidirezionali, che spaziano dal Dub allo “Space Jazz” passando anche per il Pop internazionale. Numerosissimi i progetti e le collaborazioni, negli ultimi anni la più importante è sicuramente quella con Damon Albarn (Blur), gli Air, Flea (Red Hot Chili Peppers), Paul Simonon (The Clash), Ray Lema, Archie Shepp, Zap Mama.
TONY ALLEN è oggi ancora attivissimo e in piena forma, sempre avido di esperienze diverse e disponibile ai nuovi incontri. Quest'anno sono usciti ben 2 suoi nuovi albums, “The Source” dai sapori Afrobeat/Funk, pieno di ospiti, e uno speciale Tributo a uno dei suoi miti: il batterista Jjazz Art Blakey e la sua leggendaria band, i Jazz Messengers. Segue AfroEtnoSpace ANDREA MI Dj set

Apertura 21,15 INGRESSO €20 (rid. €16+dp)

 

Sab. 16

Musica dei Popoli 2017 – “In Viaggio…”:

TERRAKOTA + SuRealistas in concerto,

2 formazioni irresistibili per la Grande Festa in occasione dell’ultimo appuntamento del Festival MUSICA DEI POPOLI
Il seme dei TERRAKOTA, band di origine portoghese ma “cosmopolita”, è stato piantato nel 1999 in Burkina Faso per poi sbocciare in Portogallo; da allora hanno portato i loro frutti in tutto il mondo grazie allo loro incessante ricerca musicale e alle centinaia di concerti tenuti nei maggiori festival di World music. La loro opera è stata premiata anche dalla prestigiosa rivista Songlines Music Awards con una nomination come ‘miglior gruppo dell'anno’ (2011). La musica dei TERRAKOTA annulla i confini grazie al canto multilingue, come se il portoghese, il creolo, il wolof, lo spagnolo, l’inglese e l’arabo fossero un solo linguaggio. Con loro si balla a ritmi afrocubani, soukous, samba, musica araba, funk, reggae, chimurenga ed anche musica indiana.
La loro storia parla da sola: riunisce insieme diversi popoli, lingue e culture, si batte da sempre per un riconoscimento della natura umana universale, e il forte credo politico che li caratterizza, si sprigiona nell’energia dei loro live.
I SuRealistas sono 3 fratelli argentini…più 5 fratelli acquisiti! Scrivono e cantano in spagnolo, mescolando ritmi caraibici, spirito porteño e sonorità brasiliane senza mai allontanarsi dalla propria idea di musica, fatta di ironia, esuberanza e interazione con il pubblico. La band è formata da un ottetto con doppio frontman, fiati, pianoforte, chitarre, basso e percussioni, con un repertorio di brani originali, seppur fortemente legato alla tradizione latino-americana e ai ritmi argentini, caraibici e brasiliani.
Segue DANCEHALL Cosmic/ Future/ Etno by Dj MUKAMBO (Belgio) + Guests

Apertura h.21,30 - Ingresso €10 porta (€8+dp)

 

Ven. 22

CALAFOSCOPA “Christmas Party”

CESAR MARTIGNON Y MAMBO KIDS LATINBAND in concerto + Fleiv Dj

Apertura 22.30 INGRESSO 7€ (€ 5 fino alle h.24,00)

 

Sab. 23

 

“Saturday Rock Fever”: SELTON + AQUARAMA in concerto

I brasiliani (ma ormai italiani di adozione) SELTON mescolano con un gusto incredibile un Indie Pop con i ritmi della loro patria. 4 album pubblicati in Italia, innumerevoli concerti e collaborazioni tra le più diverse, da Jannacci ai Soliti Idioti fino a Daniele Silvestri, una carriera in crescita esponenziale anche in Brasile, fanno di questa band una delle più interessanti del panorama indipendente italiano.
I SELTON sono Daniel, Eduardo, Ramiro e Ricardo, quattro amici di Porto Alegre che studiavano nella stessa scuola, si sono trovati per caso a Barcellona e lì hanno deciso di formare una band.
Suonando insieme pezzi dei Beatles al Parc Guèll vengono notati da un produttore di MTV Italia, che si interessa al gruppo e li invita a Milano per registrare un disco: si trattava del loro debutto "Banana A Milanesa", con il quale la critica italiana li ha scoperti nel 2008, sperticandosi in lodi per le fortunate rivisitazioni, e alla cui registrazione gli stessi Enzo Jannacci e Cochi e Renato diedero il loro contributo.
Da lì la band ha intrapreso una strada propria, pubblicando 2 album – l'omonimo “Selton” e “Saudade” – prodotti da Tommaso Colliva (Muse, Afterhours, Calibro 35 e moltissimi altri) e aiutati nell'adattamento dei testi in italiano da uno dei migliori cantautori della nuova generazione, Dente.
Nel marzo 2016 è uscito “Loreto Paradiso”: l'estetica frenetica, il collage, il mix di lingue e l'audacia degli arrangiamenti sono elementi centrali di questo disco, che rispecchia appieno la maturità artistica raggiunta dai SELTON con questo ultimo lavoro.
Indie Pop, Bossa Nova, Elettronica, Beat Hip Hop e molto altro, tutto è frullato insieme per un risultato che si può solo chiamare SELTON. Segue TurboDance Dj Set

Apertura 21.15 INGRESSO €10 (in prevendita 8€+dp)
 

 

Lun. 25

“XMAS PARTY” con NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE in concerto. Segue XMAS Dance by CONSORZIO BABBI NATALE INDIPENDENTI (MisterFerri & Ruspa Djs)

Apertura 21.15 INGRESSO €12 (RIDOTTO € 9+ d.p.)

 
 

Dom. 31

 

“Delirio a Capodanno”

 concerto+Dj set

 

 

 

 

 

La BAND del BRASILIANO (Sab 6 gen.) – DIAFRAMMA (Sab 13 gen.) - CONTEMPO 40 years party (sab 20 gen.) - The SONICS (17 feb) - GIOVANNI LINDO FERRETTI (23 feb) - CALIBRO 35 (24 feb)

 

PREVENDITE:

BOX OFFICE tel. 055210804 www.boxol.it

 

 COME RAGGIUNGERE L'AUDITORIUM FLOG

 

 

 

WEBMASTER:

atomomob.gif (7704 byte)

  FLOG   MultiMedia

 

Inviare a flogmm@tin.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito web.